/ /

Qualcosa di rosa

Fino a qualche anno fa, la mia mente non avrebbe nemmeno lontanamente contemplato l’uso del rosa in un progetto di interior… ‘di un certo tipo’. Solo l’idea, mi avrebbe fatto storcere il naso. Ma, ad un certo punto, le immagini più belle delle riviste, dei blog e delle board di Pinterest, hanno iniziato ad animarsi di questa tonalità lieve e polverosa.  E adesso, chi può dire di non amarla?

Rende persino divina una porta dal ‘taglio’ antico. Rende meno spigoloso il bianco e nero di un pavimento damier.

A volte è nordica. A volte si trova nella sfumatura di un piccolo oggetto in rame.

Queste foto, scovate per caso durante una chicchierata virtuale con una cara amica, mi hanno messo addosso una voglia fortissima di sfumature pastello.

Non riesco a resistere a questa voglia di ‘cambiamento’: penso già a dei cuscini in camera, ad un plaid ripiegato lì, nella cesta accanto al divano… e poi chissà. Si sa, un rosa, tira l’altro.

Similar Posts